Un aiuto ai centri florovivaistici per rifiorire dopo il lockdown del Covid-19

Di solito, la primavera è una stagione molto attiva per i centri florovivaistici poiché con le temperature più miti le persone sono invogliate a curare il terrazzo o il giardino. Purtroppo la pandemia di COVID-19 ha di fatto costretto i centri florovivaistici a rimanere chiusi in tutta Europa. 
 
Sebbene siano stati due mesi molto difficili, molti centri florovivaistici si preparano a tornare in attività e a riaprire le porte agli appassionati di gardening mentre i governi europei cominciano ad allentare le restrizioni. Dovranno però adattarsi alla nuova normalità e in questo senso le comunicazioni visive giocheranno un ruolo fondamentale per aiutarli a lavorare in modo sicuro, efficace e redditizio in queste nuove condizioni di mercato. 

Un nuovo insieme di responsibilità

Mano a mano che le misure di lockdown vengono gradualmente alleggerite, i retailer devono dimostrarsi responsabili nella protezione del personale e della clientela applicando le misure che resteranno probabilmente in vigore. A seconda delle linee guida dei governi delle varie nazioni, tali misure potrebbero includere la limitazione del numero di clienti consentito all'interno del punto vendita in un dato momento, garantendo il rispetto della distanza di sicurezza tra i clienti e incoraggiando l'utilizzo della mascherina. 
 
Per i centri florovivaistici, questo implica l'utilizzo di una segnaletica che non si limiti a coinvolgere i clienti e comunicare offerte sui prodotti all'interno del punto vendita. La segnaletica è diventata uno strumento fondamentale per comunicare informazioni ufficiali e mantenere un clima sereno durante l'acquisto, nel rispetto delle specifiche norme vigenti. Questa include gli adesivi da pavimento che aiutano i clienti a mantenere la giusta distanza di sicurezza quando si muovono tra le corsie del punto vendita, si mettono in fila per entrare o attendono il proprio turno alla cassa. 
 
Gli adesivi da vetrina possono aiutare i garden center a comunicare gli orari di apertura temporanei, mentre la segnaletica informativa esterna può essere utile per comunicare ai clienti le misure adottate per rispettare la coda all'entrata del negozio e agevolare il distanziamento sociale. Una volta varcata la soglia del punto vendita, i clienti potranno contare su banner a terra o appesi per spostarsi all'interno del negozio in modo rapido e sicuro.
 
Con l'evoluzione delle linee guida governative e la variazione delle restrizioni, la segnaletica dovrà essere aggiornata rapidamente in modo da garantire comunicazioni corrette sulle restrizioni all'interno dei centri florovivaistici. La flessibilità sarà fondamentale e i retailer che sapranno adattarsi creando segnaletica di qualità professionale internamente e on demand riusciranno ad affrontare la situazione con maggiore versatilità ed efficienza rispetto a coloro che si affidano a fornitori esterni di servizi di stampa.

Un aiuto efficace con supporti e grafica gratuiti per il distanziamento sociale

Con la consapevolezza che molte attività potrebbero avere difficoltà a creare e realizzare rapidamente la segnaletica per il distanziamento sociale, OKI Europe offre ai centri florovivaistici supporti e grafica gratuiti* per il distanziamento sociale per creare adesivi da pavimento da stampare in modo rapido e semplice. In tal modo i centri florovivaistici diventeranno operativi e allo stesso tempo saranno in grado di salvaguardare il benessere del personale e dei clienti.
La grafica gratuita viene offerta in tre formati: adesivo circolare da pavimento (285 x 285 mm) e banner adesivi da pavimento rettangolari in due formati (215 x 900 mm e 297 x 1.320 mm), con vari messaggi tra cui scegliere per ricordare agli acquirenti di mantenere la distanza di sicurezza.

Stampanti adatte allo scopo

Per una qualità professionale del materiale quale ad esempio banner, poster, adesivi per vetrine e da pavimento, i centri florovivaistici potranno contare su un unico dispositivo per tutti i tipi di supporti di stampa, anche in formato ridotto e impermeabili. Dalla segnaletica impermeabile alle etichette per le piante, alle fascette per le piante in vaso, alle schede per aiuole, alle etichette adesive per i vasi, i centri florovivaistici potranno stampare tutto con un unico dispositivo grazie alla sua flessibile gestione dei supporti di stampa.
 
Tutto questo è possibile grazie alle stampanti compatte che offrono ai retailer diverse possibilità di stampa in-house, utilizzando un unico dispositivo A3. Le pluripremiate stampanti a colori A3 della Serie C800 di OKI hanno un ingombro ridotto e consentono ai centri florovivaistici di produrre una grande varietà di materiali su supporti anche impermeabili, in formati e finiture diverse, con qualità professionale e colori ad alta definizione. 
 
Mentre il settore della vendita al dettaglio si prepara a tornare in attività, anche i centri florovivaistici dovranno essere pronti a sfruttare al massimo tutte le opportunità offerte dalla domanda stagionale e dai clienti felici di poter finalmente uscire di casa. La possibilità di stampare in modo rapido e flessibile, in-house e on demand, su tutti i tipi di supporti di stampa essenziali per il settore, aiuterà una sana ripresa dei ricavi in modo sicuro ed efficace. 
 

Collegati con OKI Europe

linkedin twitter youtube facebook

©1995-2020 Oki Europe Ltd.